Come Pubblicizzare un’attività su google

Sapere come pubblicizzare ucome pubblicizzare un'attività su googlen’attività su google è di fondamentale importanza. Sappiamo tutti che ormai Google ha quasi il monopolio sulle ricerche degli utenti di buona parte del mondo. E non apparire su questo motore di ricerca preclude seriamente la possibilità che

tu trovi nuovi clienti su internet per la tua attività.

Prima di proseguire la lettura, ti consiglio di dare un’occhiata a questo articolo dove parlo più in generale di come promuovere un’attività su internet.

E’ necessario che tutto venga fatto con una certa coerenza: non ha senso essere primi su google e poi avere un sito di cattivo aspetto, lento e poco curato. Peggio ancora avere delle recensioni pessime sulla propria attività o un cattivo passaparola offline. Pertanto ti consiglio di curare prima questi aspetti e poi preoccuparti su come pubblicizzare la tua attività su google. Altrimenti rischi solo di sprecare tempo e denaro!

Pubblicizzare un’attività su google gratis

Detto questo arriviamo al dunque e vediamo come pubblicizzare un’attività su google.

La prima strada che immagino sia anche quella più gradita 🙂 è quella di farlo senza spendere soldi. Per farlo Big G. mette a disposizione una serie di strumenti.

Seo

La seo non è un vero è proprio strumento messo a disposizione da google, ma una tecnica attraverso la quale noi possiamo far capire per quale parole chiave vogliamo posizionarci. Le parole chiave non sono altro che un insieme di parole che gli utenti digitano per cercare qualcosa. In questo caso per cercare la tua attività.

La tecnica della ricerca delle parole chiave può avvenire in modo più o meno approfondito. Ma manteniamoci sul semplice.
Per trovare le parole chiave con la quale la tua attività potrebbe essere cercata su internet ti consiglio di dare un’occhiata allo strumento di google per le parole chiave. Prima di poter accedere a questo tool devi possedere un account che nel caso non avessi potrai attivarlo dalla stessa pagina.

Procediamo. Clicca su “cerca nuove idee per le parole chiave e i gruppi di annunci”.

come promuovere un'attività su google

Supponiamo che vendiamo auto d’epoca. Digitiamo la parola chiave “vendita auto d’epoca”. Impostiamo come lingua e località rispettivamente italiano e italia (se i nostri clienti sono italiani e parlano la lingua italiana). Vai giù e clicca su trova idee. come promuovere un'attività su google

Ti uscirà questa schermata. Spunta l’opzione idee per le parole chiave. Come vedi google ti fornisce una media delle ricerche medie mensili. Sotto invece trovi una serie di parole chiave pertinenti. Ti consiglio di scegliere quelle con un miglior rapporto tra volume di ricerca e intensità della concorrenza.

come promuovere un'attività su google

Un altro strumento molto utile, che è quello che ti consiglio di utilizzare è google suggest. Basta digitare delle parole chiave sulla barra di ricerca e google tenderà a comporre quelle più ricercate dagli utenti. Questo è un ottimo modo per trovare parole chiave adatte alla tua attività.

come promuovere un'attività su google

A cosa serve tutto cio’?
Serve che ora sei in grado di capire per quali parole chiave è potenzialmente cercata la tua attività :).

Ora queste parole chiave le dovrai analizzare scegliendo quelle migliori. Ti consiglio di scegliere quelle costituite da almeno 3 parole  se il tuo  settore è caratterizzato da una forte concorrenza.Una volta fatto ciò le dovrai inserire all’interno del tuo sito web. Probabilmente potresti avere difficoltà in questa fase (nella crezione del sito web oppure nell’inserimento delle parole chiave se già ne hai uno).

In questo caso fatti aiutare da qualcuno che ne capisce. Oppure se vuoi fare tutto da solo segui un valido corso per imparare a fare siti web usando wordpress.

Nuovo Video Tutorial Su WordPress Ti Guida Passo-Passo Su Come Creare Il Tuo Blog In Modo Semplice E Veloce... Anche Se Non Hai Esperienza!

  • Inoltre assicurati che il tuo sito sia:
  • Con url amichevoli per le pagine
  • Che sia svuotata la cache per diminuire i tempi di caricamento del sito
  • Che siano ottimizzate tutte le immagini presenti all’interno di esso.
  • Che sia assolutamente Mobile friendly.
  • Che sia un sito user-friendly
  • Che abbia contenuti di valore (importantissimo). Possibilmente anche multimediali (video, foto, mappe, infografiche etc.).
  • Che non indicizzi pagine inutili come la pagina dei contatti.
  • Questa check-list la dovrai sottoporre a chi ti creerà il sito web. Per maggiori informazioni di consiglio di visitare questa pagina.
  • Se il tuo settore non è caratterizzato da troppa concorrenza potresti addirittura piazzarti in prima pagina. Interessante no?:)
  • Tuttavia potrai aver avuto tutte le accortenze del caso ma c’è un elemeno importante del quale devi tenere conto: l’anzianità del sito. Ovvero il tuo sito dovra’ essere sufficientemente anziano. Non potrai ottenere tutto e subito. Ma con un pò di pazienza potresti avere ottimi risultati.

Se ancora non riesci ad ottenere i miglioramenti sperati, allora è il caso di passare alla link building. Semplificando al massimo, significa far arrivare link al tuo sito web. L’argomento meriterebbe un articolo dedicato se non proprio un trattato. Sappi che il tutto deve essere fatto con estrema prudenza e necessariamente con l’ausilio di una persona esperta.

GOOGLE PLACES

Passiamo ora ad uno strumento decisamente più semplice e alla portata di tutti. Con Google Places puoi inserire gratuitamente la tua attività nelle mappe di google.

Anche se si tratta di uno strumento abbastanza semplice da usare, devono essere presi alcuni accorgimenti. Molte attività vengono inserite con estrema approssimazione e tutto ciò impatta negativamente sul relativo posizionamento su google. Oltre a fornire poche informazioni, alcune attività ad esempio non riportano gli orari di apertura, il numero di telefono ecc.

Vediamo ora come creare al meglio una scheda su google places.

Per prima cosa collegati a questa pagina e clicca su crea la tua pagina. Dopodichè scegli quella più inerente al tuo settore.

come promuovere un'attività su googleOra devi passare a compilare tutte le informazioni.

Nome dell’attività: Inserisci esattamente il nome della tua attività come vuoi che venga visualizzato su google.

Indirizzo: Ora devi scrivere l’indirizzo esatto della tua attività. E’ molto importante per far visualizzare in modo corretto la tua attività su google

Informazioni di contatto: Inserisci il recapito telefonico comprensivo del prefisso internazionale (+39). Se la tua attività ha un sito web inserisci l’url in assenza di esso inserisci la tua Fan Page di facebook.

♦ Categoria: Scrivi quelle più inerenti al servizio che svolgi.

♦ Orari: Specifica con esattezza quando è aperta la tua attività in modo che i potenziali clienti sappiano quando contattarti. Spesso questa sezione viene ingiustificatamente tralasciata.

Descrizione: Inserisci una sintetica ma esaustiva descrizione della tua attività. Includi il nome della città, le categorie merceologiche offerte ed eventuali servizi che contraddistinguono la tua azienda.

come promuovere un'attività su google

Ora sul profilo principale aggiungi una foto che possa descrivere la tua attività. La migliore scelta è quella di inserire la foto dell’entrata del negozio in alternativa puoi inserire il tuo logo.Eventualmente puoi aggiungere un tour virtuale contattando un fotografo convenzionato con google.

Alla fine clicca su verifica.

come promuovere un'attività su google

Ora non ti resta che attendere che arrivi a mezzo posta il pin fornito da google e inserirlo una volta che ne sarai venuto in possesso.

Una volta verificata, incoraggia ai tuoi clienti a scrivere le recensioni.

Pubblicizzare un attività su google a pagamento

Dopo aver fatto una bella carrellata su come promuovere un’attività su google gratis vediamo come fare pubblicità a pagamento su questo motore di ricerca.

GOOGLE ADWORDS

Google Adwords è uno strumento promozionale potentissimo e di immediata implementazione. Nelle strategie precedenti che ti ho illustrato per avere buoni risultati potrebbero volerci anche parecchi mesi. Invece con google adwords puoi in pochi minuti essere gia’ nella prima pagina dei risultati di google. Interessante no? 🙂

Vediamo adesso come funziona. Ovviamente affronteremo l’argomento in maniera estremamente semplificata.

Clicca su questo link e accedi ad adwords. Poi clicca su campagne.

come promuovere un'attività su google

Ora clicca nuova campagna. Se sei un nuovo inserzionista ti consiglio di optare per “Solo rete di ricerca”. Questo però è influenzato enormemente dal tipo di attività che svolgi. Se per così dire offri dei servizi che sono cercati prevalentemente attraverso una ricerca on demand allora questo metodo va benissimo.

Se invece hai ad esempio un negozio di abbigliamento o organizzi viaggi organizzati probabilmente con la rete di ricerca non avrai grandissimi risultati. In questo caso potrebbe adattarsi molto meglio ai tuoi scopi la rete display di google. Siccome non è esattamente una cosa alla portata di un inserzionista principiante ti consiglio di optare per la pubblicità su facebook che ha in qualche modo delle analogie rispetto alla rete display di google ed è di gran lunga più facile da implementare.

come promuovere un'attività su googleSpunta l’opzione standard. Come detto ci manteniamo sul semplice e tralasciamo altre funzioni più avanzate che adwords mette a disposizione nella creazione di un annuncio.

come promuovere un'attività su google

Spunta la casella “includi partner di ricerca”, seleziona la località in cui dovra’ essere visualizzato il tuo annuncio, la lingua e imposta l’offerta automatica cosi’ da consentire ad adwords di formulare automaticamente l’offerta per te.

come promuovere un'attività su google

Adesso devi impostare il budget giornaliero. Ti consiglio di cominciare con almeno 5/10 euro al giorno.

come promuovere un'attività su google

Passiamo allo step successivo. Nomina il tuo gruppo di annunci dandogli un nome qualsiasi e inserisci le parole chiave per le quali la tua attività potrebbe essere cercata. Fai riferimento agli strumenti per le parole chiave che ti ho elencato in precedenza.

come promuovere un'attività su google

Clicca adesso su passa alla creazione di annunci.

come promuovere un'attività su google

Inserisci l’url di destinazione del tuo sito web e poi scrivi il tuo annuncio. Come vedi a destra google ti fornisce degli esempi per cercare di creare un annuncio attraente. Inserisci sempre un beneficio collegato al tuo annuncio (ad esempio Spedizione gratuita, Sconto 20%!) ed un richiamo all’azione (ad esempio Chiamaci Ora, Ordina Subito) e assicurati che l’annuncio sia pertinente con la tua pagina destinazione (molto importante).

Quando comincerai a scrivere l’annuncio vedrai sulla destra la relativa anteprima.

come promuovere un'attività su google

Non ti resta che verificare i dati e proseguire. Ci vorra’ un po’ di tempo affinchè il team di google verifichi e approvi i tuoi annunci dopodichè le tue inserzioni cominceranno ad apparire in prima pagina su google.

Google Adwords Express

Un ulteriore modo per poter pubblicizzare un’attività su google è usare google adwords express. Si tratta di una semplificazione del ben più complesso Google Adwords. Il vantaggio di questo canale pubblicitario e che è davvero alla portata di tutti. Non a caso è stato messo a punto da google proprio perchè facilmente utilizzabile da chiunque.

Un altro vantaggio è dato dal fatto che con google adwords express, puoi pubblicizzare la tua attività su google anche senza possedere un sito web. E’ infatti sufficiente avere una semplice scheda su google local.

Per saperne di più circa il suo funzionamento di consiglio di guardare questo video tutorial fatto da google stesso.

Purtroppo ci sono una serie di svantaggi rispetto all’utilizzo di questo canale pubblicitario. Principalmente la tua efficacia pubblicitaria potrebbe essere minore a causa della scarsa specificità degli annunci. Con adwords express infatti non è possibile selezionare le parole chiave per le quali comparire. Essendo inoltre tutto automatizzato non hai grandi possibilità di ottimizzare nel tempo i tuoi annunci.

Conclusioni

Abbiamo visto quali sono i metodi più validi per promuovere un’attività su google. Essendo l’argomento davvero ampio sono state necessarie inevitabilmente delle forti semplificazioni. Alcune di queste tipologie richiedono necessariamente delle competenze tecniche. Ma con un pò di impegno possono essere alla portata di tutti.

L’efficacia di uno o più di questi strumenti è strettamente legata al tipo di attività in questione.

Sei riuscito a conquistare la prima pagina di Google?

Fammi sapere scrivendo un commento qui sotto.

Se pensi che l’articolo ti è stato utile clicca g+1 oppure lascia un commento 🙂

Seguimi su google plus per rimanere sempre aggiornato sui nuovi articoli.

E Tu fai Questi Errori? Scarica Gratis L’ebook!

2 cover ebook

3 Responses to Come Pubblicizzare un’attività su google
  1. […] Google places da la possibilità di inserire gratuitamente la propria attività sulle mappe di goog... businesseconsigli.com/come-pubblicizzare-propria-attivita-internet
  2. […] hai letto il mio articolo su come pubblicizzare un’attività su google (o se non l’hai ... businesseconsigli.com/come-e-perche-ottenere-recensioni-positive
  3. […] come farsi pubblicità su facebook in modo anche abbastanza semplice. Qui invece puoi imparare come ... businesseconsigli.com/promuovere-la-propria-attivita-su-groupon-vantaggi-e-svantaggi

Lascia un commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.